Indietro

ⓘ Scienze politiche


                                               

Scienza politica

La scienza politica, scienza empirica della politica o scienza della politica o politologia è, in senso stretto, una scienza sociale che studia il fenomeno politico attraverso la metodologia delle scienze empiriche.

                                               

Scienze politiche

Le scienze politiche sono quellinsieme di discipline accademiche che studiano la politica nel suo complesso. Non vanno confuse con la scienza politica, che è una specifica disciplina annoverabile tra le scienze politiche.

                                               

Arcana imperii

Essa si ritrova in due passi dellopera di Tacito, segnatamente nelle Historiae I, 4 e negli Annales II, 36. Il passo degli Annales è il seguente: Nelle Historiae si legge: In quelloccasione narrata da Tacito, infatti, la morte del tiranno Nerone nel 68 dopo la rivolta di Vindice e poi di Galba aveva aperto una crisi generale di governabilità nellimpero romano, che in breve tempo condusse alla guerra civile. Di fronte al fatto che le proclamazioni degli imperatori ormai avvenivano lontano dallUrbs le successioni si decidevano con gli scontri in campo aperto tra gli aspiranti al titolo, appa ...

                                               

Aritmetica politica

L aritmetica politica è una disciplina economico-sociale che si ritiene abbia avuto inizio nel XVII secolo per mano di William Petty, economista inglese preclassico. Agli occhi del suo fondatore questa non andava intesa come una branca della statistica quanto piuttosto come lestensione al campo delle scienze sociali delle nuove idee e, più in generale, della nuova concezione del mondo che si andavano affermando nel campo delle scienze di natura. Con essa Petty voleva introdurre il metodo quantitativo nellanalisi dei fenomeni sociali, per permetterne una trattazione più rigorosa. Petty non ...

                                               

Controllo civile dei militari

Il controllo civile dei militari è una dottrina delle scienze politiche e militari che pone come ultimo responsabile del processo decisionale strategico di una nazione la leadership della popolazione civile, piuttosto che ufficiali delle forze armate. Il controllo civile è spesso visto come un prerequisito di una società stabile e democratica. Luso del termine in analisi accademiche tende ad essere inserito nel contesto di democrazie occidentali governate da statisti eletti democraticamente sebbene il concetto di subordinazione dei militari al controllo politico non è ristretto a queste so ...

                                               

Decentramento

Il decentramento indica, in diritto e nelle scienze politiche, il trasferimento di funzioni e responsabilità delle funzioni pubbliche dal governo centrale ad organi periferici o addirittura, per il principio di sussidiarietà alla società civile. Solitamente vi si riferisce come opposto al processo contrario di accentramento amministrativo di funzioni e responsabilità della funzione pubblica.

                                               

Decisione

La decisione è la scelta di intraprendere unazione, tra più alternative considerate, da parte di un individuo o di un gruppo. Il processo che porta alla decisione, o meglio il processo decisionale, viene talvolta citato con la locuzione di lingua inglese decision making, ed è ad esempio importante nelle scelte di business da parte del management aziendale.

                                               

Della pubblica felicità

Della pubblica felicità è tra le principali opere dellilluminista moderato e cattolico Ludovico Antonio Muratori, pubblicata nel 1749. Lopera costituisce un autentico manuale di riformismo moderato, esempio di conciliazione fra Illuminismo e cattolicesimo.

                                               

Democrazia cosmopolita

Democrazia cosmopolita, in politologia, descrive un modello teorico di democrazia nelle relazioni internazionali. Più specificamente, si tratta di un progetto di teoria politica normativa, teso ad applicare alcuni dei principi, valori e procedure della democrazia alla politica globale.

                                               

Determinismo geografico

Per determinismo geografico sintende uninclinazione tipica della geopolitica classica ad attribuire alle caratteristiche fisiche e demografiche di uno Stato, nonché al suo posizionamento nello spazio, la capacità di predeterminare le sue possibilità successive di sviluppo, espansione e successo. Spesso associato a concezioni organiciste e darwiniane dello Stato. Il determinismo geografico nasce con Friedrich Ratzel nella seconda metà del 1800, a partire dalla Germania. Secondo Ratzel, il compito del geografo era fondamentalmente quello di comprendere in che maniera gli ambienti avevano inf ...

                                               

Equo canone

Per equo canone si intende un canone di locazione degli immobili urbani ad uso abitativo o ad uso commerciale il cui ammontare non è lasciato alla libera contrattazione delle parti bensì è stabilito dalla legge, secondo parametri generali, riferiti al tipo di immobile, al livello di piano, allo stato di conservazione, alla zona, alle dimensioni della città. Introdotto in Italia dalla Legge 27 luglio 1978, n. 392 ha imposto il valore locativo degli immobili in funzione di alcuni parametri e coefficienti previsti dalla legge stessa.

                                               

European Consortium for Political Research

L European Consortium for Political Research è unassociazione accademica indipendente, che sostiene ed incoraggia la ricerca e la cooperazione transnazionale di diverse migliaia di accademici e ricercatori nellambito della scienza politica e delle discipline affini. Laffiliazione allECPR avviene per istituzioni piuttosto che individualmente. Costituita inizialmente da 8 membri, Strathclyde e Parigi), oggi lECPR conta oltre 400 istituzioni in Europa, e membri associati nel mondo.

                                               

GIGA German Institute of Global and Area Studies

Il GIGA è un istituto di ricerca, con sede a Amburgo e si occupa di ricerche negli ambiti di politica, economia e relazioni sociali in Africa, America Latina, nel Vicino Oriente e Asia. Nel 2009 ha aperto un ufficio a Berlino.

                                               

Gruppo Etica e Finanza

Gruppo Cultura, Etica e Finanza nato nel 1985 per iniziativa di un gruppo di intellettuali e banchieri vicini allUniversità Cattolica del Sacro Cuore, ha negli anni sviluppato studi e ricerche nel campo del federalismo, della critica al capitalismo, dellanalisi della finanziarizzazione delleconomia e del rapporto politica ed economia. Ha tratto ispirazione dal pensiero di Giordano DellAmore, Vincenzo Vito, Mario Romani, Ezio Vanoni e Pasquale Saraceno. È considerato un significativo think tank afferente alla finanza cattolica milanese. Il giornalista Giancarlo Galli, che ne ha fatto parte, ...

                                               

Guerra ibrida

Una guerra ibrida è una strategia militare che impiega una guerra politica e mescola una guerra convenzionale, una guerra irregolare e una guerra cibernetica con altri metodi di influenza, come fake news, diplomazia, guerre legali e interventi elettorali stranieri. Combinando le operazioni cinetiche con gli sforzi sovversivi, laggressore intende evitare lattribuzione o la retribuzione. La guerra ibrida può essere usata per descrivere la dinamica flessibile e complessa del campo di battaglia che richiede una risposta altamente adattabile e resiliente. Vi è una varietà di termini usati per r ...

                                               

Ingegneria sociale (scienze politiche)

Ingegneria sociale è una disciplina in scienze politiche che si riferisce al tentativo di influenzare gli atteggiamenti e comportamenti sociali su larga scala, sia da parte dei governi o di gruppi privati. In ambito politico, la controparte di ingegneria sociale è di ingegneria politica. Per varie ragioni, il termine è stato intriso di connotazioni negative. Tuttavia, quasi tutto il diritto e la governance ha leffetto di cambiare il comportamento e può essere considerato "ingegneria sociale" in una certa misura. Divieti di omicidi, stupri, suicidi e littering sono tutte le politiche volte ...

                                               

International Studies Association

L International Studies Association è stata fondata da accademici e ricercatori nel 1959, uniti dallambito di ricerca di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. La ISA conta oltre 3mila membri provenienti da 80 paesi del mondo, affermandosi come la più autorevole e nota associazione accademica in questo campo di ricerca.

                                               

Istituto Cesare Alfieri

L Istituto Cesare Alfieri di Firenze, oggi Scuola di Scienze politiche "Cesare Alfieri" dellUniversità degli Studi di Firenze, è una Facoltà universitaria per lo studio delle Scienze politiche e sociali dedicata al diplomatico Cesare Alfieri, presidente del Senato del Regno.

                                               

London School of Economics and Political Science

La Scuola di Economia e Scienza Politica di Londra è una prestigiosa scuola specializzata dellUniversità di Londra. È una scuola pubblica dedicata alla ricerca nelle scienze sociali che copre un vasto raggio che include tra gli altri antropologia, economia, filosofia, finanza, geografia, diritto, psicologia, relazioni internazionali, scienze della comunicazione, scienze politiche, scienze gestionali, sistemi informativi, sociologia e storia. In poco più di un secolo la scuola ha prodotto 37 capi di Stato e di governo, nonché numerosi diplomatici e personalità dellalta finanza internazional ...

                                               

Pantouflage

Il termine pantouflage si riferisce generalmente al fenomeno per cui alti funzionari pubblici francesi, in genere studenti della École Polytechnique o della École nationale dadministration, conseguivano un lavoro presso imprese private. Attualmente il termine, di derivazone francese, viene riferito al medesimo fenomeno che può interessare tutti i dipendenti pubblici e non solo a quelli di elevato grado. Nel contesto nordamericano il concetto è noto con il termine porta girevole. La pratica è solitamente malvista nellopinione pubblica.

                                               

Patrimonialismo

Il Patrimonialismo è una forma di governo in cui tutti i flussi di potere provengono direttamente dal leader. Ciò costituisce in sostanza una fusione del settore pubblico e privato. Tali regimi sono autocratici o oligarchici ed escludono le classi medie e superiori dal potere. È cosa tipica che i leader di questi paesi godano di un potere personale assoluto. Di solito, gli eserciti di questi paesi sono fedeli al leader, non alla nazione.

                                               

Politica comparata

La politica comparata è una branca delle scienze politiche, caratterizzato da un approccio empirico basato sul metodo comparativo. In altre parole, la politica comparata è lo studio della politica interna, delle istituzioni politiche e dei conflitti dei paesi. Spesso comporta confronti tra paesi e nel tempo allinterno dei singoli paesi, sottolineando i modelli chiave di somiglianza e differenza. Arend Lijphart sostiene che la politica comparativa non ha un focus sostanziale in sé, ma piuttosto metodologica: si focalizza su "il come ma non specifica cosa dellanalisi". In breve, la politica ...

                                               

Psefologia

La psefologia è una branca della scienza politica che si occupa dello studio e dellanalisi scientifica delle elezioni, del comportamento dellelettorato e della sua composizione, e dello spostamento dei voti tra le forze politiche. La psefologia utilizza diversi dati statistici, come i dati elettorali storici per circoscrizione di voto, i risultati dei sondaggi di opinione, informazioni sul finanziamento delle campagne elettorali. Il termine è stato coniato nel 1952 dallo storico britannico Ronald McCallum.

                                               

Psicologia politica

La psicologia politica è un campo accademico interdisciplinare dedicato alla comprensione della politica, dei politici e del comportamento politico da una prospettiva psicologica. La relazione tra politica e psicologia è considerata bidirezionale, con la psicologia utilizzata come mezzo per comprendere la politica, e la politica utilizzata come mezzo per comprendere la psicologia. Come campo interdisciplinare, la psicologia politica utilizza concetti tratti da una vasta gamma di altre discipline, tra cui: antropologia, sociologia, relazioni internazionali, economia, filosofia, media, giorn ...

                                               

Società contemporanea

Insieme dellumanità si interconnessa attraverso una rete di rapporti che si estende progressivamente allintero pianeta; Trasformazioni antropologiche ed ecologiche globali, dovute allinterazione tra fattori evolutivi sono di unampiezza senza precedenti. Rapidità e profondità dellevoluzione dei modi di vita "quotidiani", determinata dalle innovazioni tecnologiche, rappresenta una novità assoluta nella storia umana; Studiosi di diverse discipline stimano che i mutamenti in atto stiano modificando, in modo irreversibile, il modo di vivere quotidiano, nonché il modo di pensare e di percepire i ...

                                               

Società italiana di scienza politica

La Società italiana di scienza politica ha lo scopo di facilitare lo sviluppo della scienza politica in Italia. Con questo scopo, accademici, ricercatori ed esperti in materia aderiscono alla SISP per collaborare e coordinare progetti nellambito dellinsegnamento e della ricerca. Lorigine della SISP risale al 1973, momento in cui nacque la Sezione italiana di scienza politica in seno allAssociazione italiana di scienze politiche e sociali. Giovanni Sartori ne fu presidente dal 1973 al 1975. Seguirono Norberto Bobbio dal 1976 al 1978 e Alberto Spreafico dal 1979 al 1981. La Sezione italiana ...

                                               

Sociologia politica

La sociologia della politica è lo studio dei rapporti tra lo stato le istituzioni, dei poteri sociali, dellautorità e delle intersezioni di personalità, strutture sociali e politica con i concetti di conflitto, consenso e interesse. Si tratta di una indagine interdisciplinare, in cui sociologia e scienze politiche collaborano e si intrecciano attivamente. La disciplina usa dati storici comparativi per analizzare i sistemi di governo le organizzazioni economiche allo scopo di comprendere il clima politico delle società, i modelli le tendenze politiche.

                                               

State-building

State Building è un termine dalla teoria dello stato e identifica la costruzione di uno stato funzionante. Negli ultimi due decenni, la costruzione dello stato si è sviluppata fino a diventare parte integrante e persino un approccio specifico alla costruzione della pace da parte della comunità internazionale. Gli osservatori attraverso gli spettri politici e accademici sono giunti a vedere lapproccio di costruzione dello stato come la strategia preferita per la costruzione della pace in una serie di conflitti di alto profilo, tra cui israelo-palestinese, Bosnia, Iraq e Afghanistan. Secondo ...

                                               

Teorema dellelettore mediano

Il teorema dellelettore mediano, afferma che, in una elezione a maggioranza, se la preferenza degli elettori può essere rappresentata come un punto lungo una sola dimensione, se tutti gli elettori votano in modo deterministico per la politica più vicina a quella da loro preferita se ci sono solo due politiche fra le quali scegliere, sarà scelta la politica preferita dallelettore mediano. Questa strategia è un equilibrio di Nash. Questo teorema si deve a Duncan Black che lo propose per la prima volta in un articolo del 1948 On the Rationale of Group Decision-making e poi di nuovo nel suo pi ...

                                               

Think tank

Un think tank è un organismo, un istituto, una società o un gruppo, tendenzialmente indipendente dalle forze politiche, che si occupa di analisi delle politiche pubbliche e quindi nei settori che vanno dalla politica sociale alla strategia politica, dalleconomia alla scienza e la tecnologia, dalle politiche industriali o commerciali alle consulenze militari, sino allarte ed alla cultura.

Anche gli utenti hanno cercato:

...

Antiper Critica aritmetica del sotto consumismo Antiper.

Aritmètica polìtica. corrente di pensiero definita da Charles Davenant uno dei suoi rappresentanti arte di ragionare attraverso le cifre su cose aventi attinenza​. Casini: La politica non è aritmetica: luomo è più importante dei. ELEMENTI DI ECONOMIA E POLITICA AGRARIA Scolastica MATH GENIUS ARITMETICA 1 GEOMETRIA 1 EBOOK PALESTRA. Aritmetica politica: William Petty: Libri. Tra il 1789 e il 1791 presentò presso lAccademia delle Scienze cinque saggi di aritmetica politica, ispirati agli scritti di Gianfrancesco Galeani Napione. La forza dellaritmetica e la pavidità degli uomini Il Quotidiano del. T.J. Sargent e N. Wallace, Un po di spiacevole aritmetica monetarista – Parte VI. di politica monetaria in un semplice macro modello stocastico – Parte VII.


...